FIT&BOXE

La fit&boxe è diventata una delle discipline sportive più frequentate in palestra. Il merito va riconosciuto principalmente ai numerosi benefici che regala, non solo a livello fisico, bensì anche mentale. Musica, guantoni e un sacco contro il quale sfogare tutto il proprio stress o le arrabbiature accumulate.

Cos’è la fit&boxe

La fitboxe è una pratica sportiva relativamente recente, ma che ha avuto subito molto successo. Combina alcune arti marziali e da combattimento, ma le libera proprio della componente più violenta. Non ci sono incontri da disputare, non ci sono avversare da mandare al tappeto, né colpi da incassare. La fitandboxe prende spunto dalle tecniche di boxe e della kickboxing e le reinterpreta in chiave più fitness. Sfruttando la musica, che deve essere rigorosamente con un ritmo piuttosto elevato, ti porta a sferrare pugni, calci, gomitate e ginocchiate contro il sacco.

La Fit&boxe è una disciplina adatta sia ad uomini che a donne.

Le tecniche della Fit&boxe

Per la parte alta del corpo ci sono:

  • jab (il pugno diretto che porti con lo stesso braccio della guardia. Quindi ad esempio, guardia destra, braccio destro)
  • cross (è un pungo diretto come il jab, ma viene sferrato con il braccio opposto rispetto alla guardia. Quindi ad esempio, guardia destra, braccio sinistro)
  • gancio (è un pugno che viene inferto verso il lato del sacco)
  • montante (si tratta di un pugno che viene sferrato dal basso verso l’alto)
  • back fist (è un pugno che viene dato con lo stesso braccio della guardia, ma la parte che va a colpire il sacco è il dorso della mano)
  • gomitate (sono delle vere e proprie gomitate contro il sacco)

Parte inferiore, quindi con le gambe:

  • calcio frontale (è un calcio portato frontalmente verso il sacco)
  • calcio laterale (in posizione laterale rispetto al sacco)
  • calcio circolare (si colpisce il sacco nella sua parte esterna)
  • calcio girato ( calcio che colpisce il sacco dopo una rotazione del corpo di 180°)
  • ginocchiate (si tratta di vere e proprie ginocchiate portate al sacco, anche in appoggio con le mani)

Inoltre, una lezione, si completa con footwork, spostamenti, parate, schivate e talvolta dei salti.Quindi, come si può percepire, la fitboxe è un allenamento veramente completo perché interessa tutto il corpo.

Fit&boxe – Benefici

Si tratta di un’attività che permette di bruciare molte calorie, quindi utile per dimagrire. Infatti, in una sessione di fit&boxe con una durata ci circa 45 minuti, puoi arrivare a bruciare fino a 500 calorie. Proprio per questo, in realtà, devi fare attenzione a trovare il giusto equilibrio tra grassi da bruciare e proteine da assumere prima dell’allenamento, altrimenti rischierai di crollare a metà, perché comunque si tratta di uno sport abbastanza intenso e che fa consumare molte energie.

La fit&boxe è una disciplina cardiovascolare che ti aiuterà a migliorare la circolazione del tuo organismo. Inoltre, grazie alla forte componente respiratoria, ti aiuterà a “fare fiato” ed aumenterà la resistenza del tuo fisico. La tonicità dei muscoli rientra sicuramente tra i principali benefici della fit&boxe perché, come hai potuto capire dall’elenco delle tecniche di cui sopra, coinvolge tutto il corpo.

Questa disciplina, apporta certamente anche notevoli benefici a livello neurologico e psicologico. Un’attività come la fit&boxe che prevede sequenze – anche veloci – in cui devi memorizzare i colpi, alternando l’uso di gambe e braccia ti aiuta inevitabilmente a migliorare la coordinazione tra gli arti. Non solo, stimola la memoria proprio perché ti troverai a ricordarti la successione delle tecniche. Ma la grossa componente è data proprio dai benefici della fit&boxe a livello psicologico. Innanzitutto, rilascia una grande quantità di endorfine (le stesse che entrano in circolo nel tuo corpo quando mangi il cioccolato, ma la fit&boxe al contrario ti aiuta a dimagrire!) e ti permette di dissipare stress, rabbia e tensioni represse. Puoi prendere il sacco come bersaglio e sferrare contro di lui tutto quello che hai dentro. Per un’ora penserai solo al tuo corpo, ti lascerai corroborare dalla musica e prenderai la giusta distanza dai tuoi problemi. Probabilmente, una volta terminato l’allenamento ti sembreranno meno gravi.

Accorgimenti

Ci siamo detti che la fitboxe porta con sé numerosi benefici, sia a livello fisico, sia neurologico, sia psicologico. Sicuramente non è una disciplina che ha le stesse caratteristiche degli sport da combattimento proprio per la sua natura ludica legata anche alla musica. Ma non cedere alla tentazione di credere che sia uno sport facile, per tutti. Devi mettere in conto un po’ di pazienza iniziale per imparare bene le tecniche e i movimenti della fit&boxe e devi imparare a comandare il tuo corpo. Probabilmente, infatti, all’inizio dell’allenamento ti sentirai molto gasato e con la voglia di spaccare tutto, di fare il sacco a brandelli. Niente di più sbagliato. Prima di metà allenamento ti troverai in apnea o con i crampi allo stomaco. Impara bene a dosare le energie e trarrai il meglio dal tuo allenamento di fitboxe.

Attenzione, inoltre, all’aspetto più pericoloso – se così vogliamo chiamarlo. É vero che non dovrai scontrarti con altri boxeur, ma potresti comunque ferirti se dovessi colpire male il sacco. La parte inferiore, infatti, è una pedana dura che fa ovviamente da contrappeso. Se per caso dovessi perdere l’equilibrio o prendere male le misure e colpire quella, al posto del sacco, potresti farti male. A proposito di perdite di equilibrio, attenzione anche alle cadute che possono tranquillamente accadere, soprattutto nelle sequenze più veloci. Un caso particolare è dato proprio dal sacco: se la tua palestra non cambia periodicamente i sacchi, ti troverai a prendere a pugni un sacco che non avrà più l’adeguato livello di protezione perché sarà un po’ sgonfio e quindi con i pugni arriveresti a toccare la parte interna, più dura. Al contrario, attenzione anche ai sacchi nuovi che possono essere troppo duri. In quel caso anche i normali mezzi guanti potrebbero non essere sufficienti.

Guanti da fitboxe

Si utilizano degli speciali guanti appositamente studiati per questa disciplina. C’è anche chi preferisce le fasce al posto dei guanti. Naturalmente, per avere la massima protezione, è molto meglio utilizzare sia le fasce che i guanti. Se decidi di mettere anche le fasce, ovviamente, metti in conto qualche minuto in più prima dell’allenamento per indossarle secondo la nostra semplice regola 4x4x8, altrimenti non ti proteggeranno adeguatamente. Tuttavia, puoi anche scegliere di usare i guanti da boxe interi. Attenzione, però, perché sono più pesanti e la mano respira di meno quindi potresti pensare di usare le fasce sotto al guantone. Il guantone è da preferire per un livello di protezione totale.

Fare fit&boxe da casa

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è TV.png

Ci si può allenare con una bella sessione di fit&boxe anche stando a casa e anche se non hai il sacco. Ma ti raccomando fortemente di farlo solo con istruttori qualificati dalla nostra accademia perchè questa è un’attività che va praticata con le giuste accortezze ed i movimenti del corpo devono essere corretti. Quindi è importante che un allenatore professionista ti spieghi e ti mostri come muoverti, come caricare il peso del corpo, come ruotare i piedi durante i calci e tante altri accorgimenti utili. A questo punto, quando sarai sicuro di quello che fai, puoi anche pensare di allenarti da solo a casa. Certo, perderai un po’ quella componente sociale di un corso, ma sicuramente ci sono dei vantaggi logistici e di tempo.

Conclusioni

Abbiamo visto cos’è la Fit&boxe e quali sono le sue origini. Come hai capito, si tratta di uno sport che garantisce numerosi benefici, sia a livello fisico, sia a livello neurologico, sia psicologico. É utile per bruciare grassi e migliorare le performance a livello respiratorio e di coordinazione tra gli altri. E la componente musicale fa da leone nel galvanizzarti durante l’allenamento. Se la descrizione ti ha incuriosito, non ti resta che scegliere guanti da fitboxe, un corso con un istruttore riconosciuto e cimentarti in questa meravigliosa disciplina, se poi vuoi entrare a far parte di questo meraviglioso mondo, puoi iscriverti ai nostri corsi per diventare ISTRUTTORE. Sarai il benvenuto!

Il nostro Team di Presenter